I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Piano annuale delle attività

Oggetto: Comunicazione Piano Annuale delle Attività per l’anno scolastico 2015/2016

1. CALENDARIO SCOLASTICO E SUDDIVISIONE DELL’ANNO SCOLASTICO 2015-2016 IN QUADRIMESTRI

Visto il Decreto del Presidente della Regione Calabria, l’attività scolastica avrà inizio il 14 settembre 2015 e si concluderà l'8 giugno 2016 per la Scuola Primaria e Secondaria di I grado, il 30 giugno 2016 per la Scuola dell’Infanzia.
Le attività didattiche saranno sospese nei seguenti giorni:

  • tutte le domeniche;
  • il primo novembre, festa di tutti i Santi;
  • l’8 dicembre, Immacolata Concezione;
  • il 25 dicembre Natale;
  • il 26 dicembre;
  • il primo gennaio, Capodanno;
  • il 6 gennaio, Epifania;
  • il lunedì dopo Pasqua (Pasquetta);
  • il 25 aprile, anniversario della liberazione;
  • il primo maggio, festa del Lavoro;
  • il 2 giugno, festa nazionale della Repubblica
  • festa patronale

Non si effettueranno lezioni, oltre che nei giorni sopra indicati, nei seguenti giorni:

  • dal 23 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016 – Vacanze di Natale;
  • dal 24 marzo 2016 al 29 marzo 2016 – Vacanze Pasquali;
  • 2 novembre 2015 – Commemorazione Defunti
  • 7 dicembre 2015 - Ponte dell'Immacolata

Ai fini della valutazione degli alunni e unitamente per tutti gli ordini di scuola, il Collegio dei docenti ha deliberato la suddivisione dell’anno scolastico in due periodi quadrimestrali (delibera del Collegio dei Docenti  del  4 settembre 2014)
1° periodo dal 14 settembre 2015 al 31 gennaio 2016
2° periodo dal 1 febbraio 2016 all'8 giungno 2016.

2. ATTIVITA’ FUNZIONALI ALL’INSEGNAMENTO (artt. 27-28- 29 CCNL 2006/09)
Vedi Calendario attività precedenti l’inizio delle lezioni.

3. COMUNICAZIONI ALLE FAMIGLIE
Il Dirigente Scolastico, nel primo periodo dell’anno, sarà disponibile ad incontri assembleari, a richiesta dei genitori dei tre ordini di scuola, per eventuali informazioni  sulle attività e sugli aspetti organizzativi.
I docenti informeranno singolarmente i genitori sull’andamento didattico e disciplinare dei propri figli nelle ore di ricevimento appositamente individuate, ferma restando la disponibilità della scuola e dei docenti a corrispondere ad eventuali esigenze urgenti e particolari di comunicazione con la scuola.
Inoltre, considerata la necessità di stabilire delle modalità di rilevazione e comunicazione  alle famiglie degli esiti, con scadenze aggiuntive ed intermedie rispetto a quelle tradizionali del quadrimestre, vengono programmate assemblee dei genitori, da tenersi presso le rispettive sedi, della durata di due ore ciascuno, come di seguito specificato per ogni ordine di scuola:

Scuola   Infanzia

Scuola   Primaria

Scuola   Secondaria

Oggetto

Ore   16.00-1700

Ore   16.30-18.30

Ore   15.30-17.30

27 ottobre ‘15

27 ottobre ‘15

27 ottobre ‘15

Informazioni   generali sulla situazione di partenza delle classi, programmazione e   strategie da attivare. Elezioni dei   rappresentanti dei genitori  nelle   classi e nelle sezioni.

27 novembre ‘15

27 novembre ‘15

27 novembre ‘15

Prima valutazione   interperiodica sull’andamento didattico e disciplinare. Strategie da avviare   per le attività di recupero - consolidamento - potenziamento.

10 febbraio ‘16

10 febbraio ‘16

10 febbraio ‘16

Informazioni   sui risultati conseguiti nel primo quadrimestre e strategie da sostenere  per le attività di recupero– consolidamento   – potenziamento.

11 aprile ‘16

11 aprile ‘16

11 aprile ‘16

Segnalazione di   eventuali casi problematici con notifica alle famiglie ed eventuali proposte   e suggerimenti per il prossimo anno scolastico.

======

23-24 giugno ‘16

23-24 giugno ‘16

Consegna delle   schede per la Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado.

30 giugno ‘16

=====

=====

Informazioni   sui livelli raggiunti per la Scuola dell’Infanzia.

 Eventuali variazioni saranno tempestivamente rese note a cura del Dirigente Scolastico.

4. RIUNIONI DEL COLLEGIO DEI DOCENTI
Le date e gli ordini del giorno delle riunioni programmate per i mesi successivi saranno indicate a cura del Dirigente scolastico, al quale viene riservata la possibilità di convocare altre riunioni che si dovessero rendere necessarie nel corso dell’anno scolastico, per motivi al momento non prevedibili, sempre nei limiti della normativa vigente.  In linea generale, le riunioni di Collegio Docenti seguiranno il seguente calendario:

  • Ottobre 2015 – approvazione definitiva POF - PTOF - O.d.G. da definire
  • Febbraio 2016 – O.d.G. da definire
  • Marzo 2015 - O.d.G. da definire
  • Maggio 2015– O.d.G. da definire
  • Giugno 2015 – O.d.G. da definire

5. ATTIVITA’ COLLEGIALI DEI CONSIGLI DI CLASSE, DI INTERCLASSE, DI     INTERSEZIONE

Consigli di intersezione per la Scuola dell’Infanzia, dalle ore 16,00 alle ore 18,00:

Data

Ordine   del giorno

Sedi

15 ottobre ‘15

O.d.G. da definire

Sede
Centrale

20 novembre ‘15

O.d.G. da definire

Sede
Centrale

03 febbraio ‘16

Verifica   didattica di fine quadrimestre

Sede
Centrale

04 aprile ‘16

O.d.G. da definire

Sede
Centrale

27 giugno ‘16

Verifica   didattica di fine anno

Sede
Centrale

 Consigli di interclasse per la  Scuola Primaria, dalle ore 16,30 alle ore 18,30:

Data

Ordine   del giorno

Sedi

15 ottobre ‘15

O.d.G. da definire

Sede
Centrale

20 novembre ‘15

O.d.G. da definire

Sede
Centrale

13 gennaio ‘16

O.d.G. da definire

Sede
Centrale

03/04 febbraio ‘16

Valutazione   intermedia (I Quadrimestre)

Sede
Centrale

04/05 aprile ‘16

Valutazione interperiodale

Sede
Centrale

26 maggio ‘16

  1. Primi orientamenti per la valutazione finale
    O.d.G. da definire

Sede
Centrale

9 e 10 giugno ‘16

dalle   ore 14.30

Valutazione   finale

Rispettive Sedi
Scolastiche

 Si concorda che la programmazione didattica avrà cadenza mensile per la Scuola dell’Infanzia e quindicinale  per la Scuola Primaria.

 Consigli di classe della Scuola Secondaria di Primo Grado, con inizio alle 14,30 per la classe prima, alle 15,30 per la classe seconda ed alle 16,30 per la classe terza:

Data

Corso

Ordine   del giorno

Sede

Ottobre ‘15
19 lunedì

A – B - C

Classi parallele

O.d.G. da definire

Sede
Centrale

Novembre '15
19 Giovedì
20 Venerdì

A – B - C

O.d.G. da definire

Sede
Centrale

Gennaio ‘16
14 giovedì

A – B - C

O.d.G. da definire

Sede
Centrale

Febbraio '16
5 venerdì
8 lunedì

A – B - C

Valutazione intermedia

(I quadrimestre)

Sede
Centrale

Aprile '16
6 Mercoledì
7 Venerdì

A – B - C

O.d.G. da definire

Sede
Centrale

Maggio ‘16
26 martedì
27 mercoledì

A – B - C

Primi orientamenti per la valutazione finale
O.d.G. da definire

Sede
Centrale

Giugno ‘16

8 mercoledì
9 Giovedì
10 Venerdì

A

B

C

Valutazione  finale

con la sola presenza dei docenti

Sede
Centrale

 Gruppo G.L.I. (in date e orari da concordare):

  • Ottobre/novembre 2015
  •  maggio 2016

Gruppo G.L.I.H. (in date e orari da concordare):

  • Ottobre/novembre 2015
  • Gennaio 2016
  • Aprile/maggio 2016

Docenti Scuola Primaria – Docenti S.S.I Grado non impegnati negli esami:

13/30 giugno 2016     incontri per gruppi di lavoro in date e orari da concordare

  •  Le date suddette potranno subire variazioni, che  saranno tempestivamente comunicate, a causa di fatti imprevisti ed imprevedibili o di assenze dei docenti.
  • I rappresentanti dei genitori della Scuola dell’Infanzia, Primaria parteciperanno ai lavori dei rispettivi Consigli di Classe nei primi trenta minuti, quelli della scuola Secondaria di I grado negli ultimi venti minuti.
  • La verbalizzazione verrà curata dal coordinatore, che avrà cura di avvisare in tempo utile,su apposito modello, i rappresentanti dei genitori eletti.
    Il presente documento vale come notifica agli interessati

                                                                                            Il Dirigente Scolastico

                                                                                          Dott.ssa Maria Curti